TECNOLOGIE E SISTEMI DI PRECISIONE

Sostenibilità e miglioramento della gestione:
produzioni agricole e zootecniche


20 maggio 2023

PARTECIPAZIONE GRATUITA
REGISTRAZIONE OBBLIGATORIA
POSTI LIMITATI

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

PARLEREMO DI :

L’Agricoltura di Precisione Digitale (DPA) si caratterizza per interventi agronomici ponderati in funzione delle reali esigenze colturali e delle caratteristiche chimiche, fisiche e biologiche del suolo al fine di ottimizzare la produttività delle colture, aumentare il reddito d’impresa e minimizzare gli impatti ambientali.

Le moderne strategie politiche globali di sviluppo dell’agricoltura ruotano ormai intorno al concetto di Climate-Smart-Agricolture (FAO, 2015).

Le dinamiche produttive del settore agroalimentare in Occidente hanno risentito enormemente della situazione bellica tra Russia e Ucraina, che ha determinato un aumento dei costi delle materie prime (carburante, input produttivi, prodotti fitosanitari, energia) necessarie alla produzione e alla trasformazione dei prodotti del settore

 A4 - Aula Biodiversità
  Campus Universitario Macchia Romana

 Sabato 20 maggio 2023
Ore 11:00 - 13:00

Prof.ssa Paola D’Antonio
UNIBAS – Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari e Ambientali

Interventi Programmati

11:00 – 11:30 –  Registrazione Partecipanti

11:30 – “Uso delle immagini satellitari a supporto della concimazione a rateo variabile”
Prof.ssa Costanza Fiorentino Unibas SAFE

11:45 – “I Sistemi Informativi Aziendali a supporto delle produzioni sostenibili di qualità”
Dott. Francesco Toscano Unibas SAFE

12:00 – “Macchine agricole 4.0: la tecnologia per un’agricoltura che deve cambiare”
Dott. Lorenzo Iuliano FEDERUNACOMA

12:15 – “Esperienze e utilizzo di tecnologie 4.0 in campo”
Dott. Saverio Lopinto Azienda agricola Lopinto

12:30 – ”Umanesimo e tecnologie: le applicazioni degli utenti digitali”
Prof. Vincenzo Scalcione Università degli Studi della Basilicata – DISU

12:45 – “La 4.0 a servizio della meccanica di precisone”
Direttore Eugenio Damiano C.O.M. Societa’ Cooperativa Officine Meccaniche

13:00 Conclusioni Dott. Pasquale D. Grieco – ALSIA – CRMA

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Email